Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

PRECISAZIONI INDENNITA' PER COVID-19

Si precisa a seguito di molte richieste pervenute al riguardo quanto segue:

Possono richiedere il “Sussidio sostitutivo del reddito per l’epidemia coronavirus

solo ed esclusivamente i Medici/Odontoiatri che sono o sono stati sottoposti dall’Autorità sanitaria

territorialmente competente in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare

con sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario.

In tal caso la domanda va presentata tramite il nostro Ordine.

Il modulo è scaricabile dal seguente link

https://www.enpam.it/moduli/sussidio-sostitutivo-del-reddito-per-lepidemia-coronavirus/

Una volta compilato il modulo andrà inoltrato alla segreteria dell'Ordine, a mezzo email o pec,

che provvederà alla valutazione e all'invio della domanda.

Per tutti gli altri Medici/Odontoiatri c'è la possibilità di richiedere i sussidi messi in campo 

dall'ENPAM stesso e dallo Stato per far fronte all’emergenza Covid-19. 

Dal 1° aprile l’ENPAM ha aperto il modulo online per richiedere l’indennizzo statale di 600 euro

previsto dal decreto legge Cura Italia, cumulabile con il bonus fino a 1.000 euro al mese,

per un massimo di tre mesi, che la Fondazione ha deliberato per i liberi professionisti.

Di seguito il link per le istruzioni e le informazioni salienti per accedere agli indennizi

document ENPAM TUTORIAL INDENNITA' LIBERI PROFESSIONISTI (1.18 MB)